SLA

Diverse tipologie di resine disponibili per innumerevoli applicazioni. Ideale per prototipi con superfici lisce e dettagliate, test funzionali e parti con geometrie complesse ed intricate.

SLA - Stereolitografia

La stereolitografia, nota anche come SLA, si basa sulla fotopolimerizzazione di Resine Fotosensibili tramite un laser a bassa potenza, una vasca con la resina da solidificare e una racla per la rimozione della resina in eccesso.
Il laser solidifica la resina in funzione della sezione del pezzo da realizzare, si alza la piattaforma sulla quale è vincolato il pezzo in costruzione, la racla elimina la resina in eccesso e si riparte con una successiva sezione da solidificare.
Questo procedimento viene ripetuto fino a pezzo ultimato.

Post-Processing

Successivamente vengono rimossi i supporti necessari, le parti ottenute sono  "green parts" e come tale necessitano di un'ultima fase: vengono poste in un forno UV che garantisce la totale solidificazione della resina.

Applicazioni comuni:

  • Particolari estremamente dettagliati
  • Modelli per test di accoppiamenti o verifiche dimensionali

Scegli la resina più adatta